venerdì 23 giugno 2017

Corleone "Paradiso incontaminato": l'Italia scopre la Cascata delle Due Rocche"

"Paradiso incontaminato": l'Italia scopre la Cascata delle Due Rocche"
„Hundredrooms suggerisce le cascate più belle del Paese, indicando le "15 più imperdibili". C'è quella nei pressi di Corleone: "Esistono cose al mondo che mai smetteranno di affascinare l'uomo“

"Paradiso incontaminato": l'Italia scopre la Cascata delle Due Rocche"
„Dalla più alta alla più avventurosa, fino alla "più sconosciuta", che si trova a Corleone: per le prossime vacanze estive Hundredrooms suggerisce le cascate più belle del Paese, indicando le "15 più imperdibili". "Esistono cose al mondo che mai smetteranno di affascinare l'uomo e, di certo, le cascate sono tra i fenomeni che più di tutti svelano l'inimitabile grandezza della natura - spiegano da Hundredrooms“

Potrebbe interessarti: http://www.palermotoday.it/economia/classifica-cascate-delle-due-rocche-corleone.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/PalermoToday/115632155195201

mercoledì 21 giugno 2017

Gettano dal finestrino un panetto di hashish, arrestati dai carabinieri tre corleonesi

I carabinieri della Compagnia di Corleone hanno arrestato tre corleonesi P.V. 39 anni, B.Z. 42 anni e R.S, 29 anni per detenzione di sostanze stupefacenti.
Nel corso della festa del Corpus Domini a Corleone (Pa) i militari hanno eseguito diversi controlli visto l’afflusso di turisti che hanno invaso la cittadina.

martedì 20 giugno 2017

Corleone: le forze dell'ordine sgomberano bene confiscato

tratto da La Sicilia web 
Il provvedimento è stato emesso dall'Agenzia dei Beni confiscati ed eseguito da agenti di polizia, carabinieri e finanzieri. Leggi tutto

"Riina e Baggio italiani famosi". Il figlio del padrino esulta su Facebook

In un ristorante spagnolo l'immagine del boss accanto agli Azzurri. Il rampollo del capo di Cosa nostra posta la foto e ringrazia gli amici. Per la Dda di Palermo è ancora pericoloso, il tribunale di Venezia dispone che resti a Padova.
Il figlio di Totò Riina posta una foto su Facebook ed esulta: «Alcuni miei grandi amici della Romania si sono trovati in questo ristorante e guarda guarda che fotografia c’era sulla parete assieme ad altri personaggi italiani famosi nel mondo». Al “Martini” di Tenerife hanno sistemato in bella mostra l’immagine del capo di Cosa nostra accanto a quella di alcuni calciatori simbolo dell’Italia: gli azzurri campioni del mondo nel 2006, capitanati da Fabio Cannaro, e poi Roberto Baggio. «Grazie amici miei», scrive Salvo Riina, anche in inglese; sul social network è attivissimo, soprattutto per pubblicizzare il suo libro, “Riina family life”, versione parecchio innocentista della storia del sanguinario genitore. Il giovane Riina gestisce delle aste di beneficenza su Ebay, il suo libro con dedica al miglior offerente: «Per aiutare un detenuto ad acquistare qualcosa – ha scritto di recente – per alleviare la sua sofferenza in luoghi che davvero solo chi c’è stato può capire».

http://palermo.repubblica.it/cronaca/2017/06/20/news/_riina_e_baggio_italiani_famosi_il_figlio_di_riina_esulta_su_facebook-168563718/?ref=search

domenica 18 giugno 2017

La figlia di Riina chiede il bonus bebè. I commissari del Comune dicono no

Articolo tratto da "La Repubblica" - Adesso, i Riina sostengono di essere nullatenenti. E chiedono aiuto allo Stato, non era mai accaduto prima. La figlia più piccola del capo di Cosa nostra, Lucia, vorrebbe il bonus bebè dal Comune di Corleone. E ha sollecitato direttamente il pagamento dell’assegno, perché – così sostiene – ne ha diritto. leggi tutto